Regolamento

Progetto TOP DRIVER: edizione 2017/2018

Si propone per la nuova edizione di focalizzare l’attenzione sugli aspetti che possano contribuire maggiormente al miglioramento della qualità del servizio erogato da ASPI.

Processo di segnalazione:

  1. Segnalazioni distribuite geograficamente lungo la rete Aspi e temporalmente nell’anno (no rush finale)
  2. Invio di una mail per ogni singola segnalazione
  3. Invio della mail entro 24 ore dal viaggio
  4. Specificare per ogni segnalazione: data e ora, luogo (nome Area di Servizio, Casello e/o tratta autostradale - per quest’ultima km e direzione);
  5. Segnalazioni relative a temi di pulizia dovranno essere corredate da foto

Contenuti:


INFRASTRUTTURA E TRAFFICO
Esempi di possibili criticità
Pavimentazione, carreggiata, aree di sosta/parcheggio, segnaletica, caselli, gallerie, svincoli, gestione eventi su strada, cantieri di lavoro. Presenza buche e/o manto stradale ammalorato, presenza rifiuti in area di sosta e/o aree di parcheggio, segnaletica assente o ammalorata, segnaletica non visibile a causa di vegetazione, segnaletica di cantiere ammalorata/assenza di lampade nelle ore notturne, etc.
INFOVIABILITA' Esempi di possibili criticità
Pannelli a Messaggio Variabile (PMV), Sito "www.autostrade.it", App My Way. PMV non funzionanti o con caratteri illeggibili, mancato aggiornamento delle info pubblicate, etc.
AREE DI SERVIZIO Esempi di possibili criticità
Servizio rifornimento Carburante, Servizio Ristoro, Servizi igienici, Piazzali, Parcheggi. Pulizia e/o Manutenzione dei Servizi igienici, presenza di rifiuti nelle aree esterne e nei locali ristoro, zone a verde nei piazzali con vegetazione incolta e/o con presenza di rifiuti, sicurezza nei parcheggi, malfunzionamento illuminazione, indisponibilità altri servizi, etc.
CASELLI/ALTRI SERVIZI Esempi di possibili criticità
Caselli, Punto Blu, Telepass Self Service 24h (postazione automatica). Malfunzionamento impianti, decoro, pulizia, etc.

Segnalazioni «non valide» se relative a:

  • tratte non di competenza di Autostrade per l’Italia;
  • tariffe autostradali;
  • presenza di oggetti/rifiuti in carreggiata, corsia emergenza, rampa di svincolo, piazzale di stazione;
  • limiti di velocità;
  • prezzi praticati dai gestori Oil e Ristoro;
  • contenuti dei messaggi riportati sui PMV (si considereranno valide solo le segnalazioni inerenti a malfunzionamenti degli impianti;
  • Isoradio.

Si ricorda che per effettuare segnalazioni di emergenze (ad es. presenza oggetti pericolosi) sulla Rete di Autostrade per l'Italia è attivo il Call Center Viabilità al numero 840.04.2121, tutti i giorni, dalle 06:00 alle 22:00. In alternativa, sull'intero territorio nazionale, è possibile chiamare il 113 (attivo h 24) numero gratuito per la segnalazione di tutte le emergenze.

Contattaci per ricevere ulteriori informazioni